Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Breganze

Provincia di Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Giugno  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
             

Prestito e Restituzione

In cosa consiste:
L’elemento di riconoscimento dell’utente è il codice fiscale / tessera sanitaria. L’utente può accedere ai servizi della biblioteca (prestito locale, interbibliotecario, rinnovo, prenotazione, ecc.) dietro presentazione di questo documento.
Biblioinrete garantisce il servizio di prestito interbibliotecario ai propri utenti.
Il servizio avviene per mezzo di un veicolo che tocca tutte le biblioteche del Servizio Bibliotecario Provinciale Vicentino due volte la settimana.
Il servizio è gratuito.
Si ricorda che per gli utenti Biblioinrete  vale il principio che ogni biblioteca di Biblioinrete è un punto di prestito per tutti gli utenti di Biblioinrete, per tutto il materiale presente all'interno del sistema stesso. Qualsiasi utente del sistema è riconosciuto dalle biblioteche come proprio utente a tutti gli effetti e può prendere e restituire documenti in ogni biblioteca del sistema, anche qualora il punto di prestito e di restituzione siano due biblioteche diverse.
Il numero massimo di movimenti per ogni singolo utente nell’intero sistema è di 40 documenti in totale, di cui al massimo 10 documenti multimediali (cd, dvd, audiolibri, ecc.) e al massimo 30 documenti di altro tipo (libri, riviste, kit, ecc.)

Durata del prestito e proroga del prestito
Libri locali, libri  interprestito , audilibri, Kit:
durata: 30 gg  rinnovabile 2 volte;

Riviste locali, riviste interprestito:
durata: 7 gg
rinnovabile 2 volte;

DVD locali, DVD in interprestito:
durata: 7 gg
rinnovabile 2 volte;

La domanda di proroga può essere effettuata anche on line e/o telefonicamente prima della data di scadenza del prestito. Qualora il documento in prestito sia stato prenotato da un altro utente del sistema, il prestito non potrà essere prorogato.
Secondo la normativa vigente in materia di diritto d’autore, il prestito del materiale multimediale può avvenire solamente trascorsi diciotto mesi dalla data di pubblicazione (del supporto che si prende in considerazione); dove il mese non è indicato, il conteggio dei diciotto mesi parte dal primo di gennaio dell'anno successivo a quello indicato sul documento, cioè il documento è disponibile per il prestito a partire da luglio di due anni dopo, secondo quanto espresso dal pronunciamento SIAE.

Prenotazione del prestito
Un documento a prestito può essere prenotato dall’utente. Quando il documento rientra e diventa disponibile, l’utente che l'ha prenotato viene avvisato tramite il servizio di sms library o telefonicamente.
L'utente ha la possibilità di verificare autonomamente lo stato di tutti i suoi movimenti e delle sue prenotazioni accedendo on line al proprio profilo.
Qualora un utente che abbia prenotato un libro non lo prenda effettivamente in prestito entro cinque giorni dall’avviso, la prenotazione viene cancellata.

Danneggiamento o smarrimento di documenti in prestito
L'utente che restituisca danneggiato o smarrisca un documento ricevuto in prestito, deve provvedere al suo reintegro o alla sua sostituzione che può avvenire con altro esemplare della stessa edizione, con esemplare di edizione diversa purché della stessa completezza e di analoga veste tipografica.  L’utente provvede direttamente ad acquisire il documento sostitutivo .

Ritardi ed esclusione di un utente dai servizi di prestito
Qualora un utente non riconsegni entro la scadenza i documenti ricevuti a prestito, viene disabilitato in tutte le biblioteche del sistema dal servizio di prestito, per un numero di giorni pari ai giorni di ritardo (con sette giorni iniziali di tolleranza). La “sanzione” per il ritardo è la sospensione dal servizio. La sospensione non riguarda il servizio internet.
Qualora un utente danneggi, smarrisca o non restituisca un documento, viene ugualmente disabilitato, fino a sostituzione avvenuta del documento

P.zza G. Mazzini 49
P.Iva IT 00254180243
info@comune.breganze.vi.it PEC: breganze.vi@cert.ip-veneto.net