Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Breganze

Provincia di Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Giugno  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
             

10° anniversario gemellaggio Breganze-Bourgueil

 

10° ANNIVERSARIO Gemellaggio BREGANZE-BOURGUEIL 29 aprile – 1 maggio 2011
A dieci anni dalla prima stesura, il 1 maggio 2011 Breganze ha formalmente  rinnovato il patto di fratellanza con Bourgueil. Il giuramento è stato un momento importante durante il quale i Sindaci di Breganze Silvia Covolo e di Bourgueil Pierre Junges, si sono impegnati, tramite i rispettivi Comitati gemellaggi presieduti da Fiorenza Rizzato e Françoise Heydon, a “continuare la promozione, tra le nostre Comunità, di scambi di ordine culturale, turistico, sociale ed economico al fine di continuare la costruzione dell’unità di tutti i popoli d’Europa nella pace e nella concordia.”
Numerosi erano gli ospiti stranieri presenti a Breganze per l’occasione dalla serata del 29 aprile all’1 maggio: 42 persone di Bourgueil e due delegazioni di Heves e Reimlingen (gemellato con  Bourgueil), tutti ospitati presso famiglie breganzesi.
Il Comitato gemellaggi si è fatto promotore di varie iniziative per animare l’avvenimento: visita guidata presso una realtà produttiva di Breganze, l’azienda F.lli Faresin che ci ha accolto con grande professionalità e calore; visita culturale a Treviso nella giornata di sabato; la domenica, dopo il momento ufficiale in Municipio, gli ospiti hanno partecipato alla S. Messa in Duomo animata dal Coro parrocchiale; gli ospiti sono poi stati invitati al pranzo di gala presso la villa Godi Valmarana; in serata al Concerto del Coro di Breganze e dell’Orchestra a Plettro.
Il titolo scelto per il Concerto “Va Pensiero” ha voluto portare il nostro pensiero verso i cari amici Francesi, Ungheresi e Tedeschi, lontani fisicamente ma vicini al nostro cuore; ha voluto richiamare anche un momento importante per il nostro paese: l’anniversario dei 150 anni di unità nazionale, unità che oggi si inserisce nel quadro più vasto del processo di unificazione europea. Questi momenti di festa, vissuti con spirito di amicizia   e condivisione nelle famiglie, hanno favorito la nascita di nuove relazioni che vanno ben al di là di uno scambio istituzionale.
Il decimo anniversario del gemellaggio con Bourgueil è stato perciò un traguardo importante, questo progetto che negli anni ha consentito a molti cittadini dei due paesi di avvicinarsi, approfondire la loro conoscenza e creare legami e rapporti di amicizia solidi, capaci di vincere  pregiudizi, superare barriere linguistiche e culturali, che sono la base dell’Europa unita.
Con grande stima ringraziamo i promotori di questa amicizia Sig. Perdoncin e M.me Mabileau in primis, gli ex sindaci, ex presidenti del Comitato gemellaggi che hanno organizzato scambi culturali e amicali per tutti questi anni. Noi come Comitato Gemellaggi crediamo in questa Europa e operiamo per mantenere vivi questi sentimenti, favorendo incontri e ospitalità tra cittadini nel rispetto delle reciproche tradizioni e promuovendo occasioni di incontro che aprono orizzonti di conoscenza e di amicizia sempre più ampi.


10th  Township ANNIVERSARY BREGANZE – BOURGUEIL 29th April - 1st May 2011
Ten years after the first twinning oath with Bourgueil,  on 1st  May 2011 Breganze updated  the pact of friendship and cooperation with Bourgueil.   
Silvia Covolo, the current Mayor of Breganze and Pierre Jungues, the current  Mayor of Bourgueil, gave their word of honour to keep on “promoting initiatives  supporting cultural, solidarity-driven and economic relations between the two towns , and working for the unity of Europe as a better place where  to live in peace and unity”, thanks to the coordination of the committees of their two towns, headed by  Fiorenza Rizzato and Françoise Heydon.
Quite a large number of  foreign people came to Breganze for the event which was held between April 29th and May 1st 2011.Forty-two people from Bourgueil, two delegations  from Heves and  Reimlingen – a town twinned with Bourgueil- were all put up with host families in Breganze.
For the big event, the twinning committee had organized several activities to entertain the foreign guests : on Saturday a guided tour to the Faresin Industries spa, a company based in Breganze, where our guests were greatly welcomed, followed by a guided tour to Treviso. On Sunday, the participation at the Sunday Mass with the presence of the Parish chorus and the official meeting at the Town Hall and a later lunch at  the Palladian Villa Godi Valmarana. In the evening the concert with the Orchestra a Plettro and the male chorus of Breganze at Verdi Cinema in Breganze
The title chosen for the Concert “Va Pensiero” was supposed to make us think of our dear friends from France, Hungary and Germany, physically far, but always present in our hearts; it was also meant to remind us of another important event in our Italian country, that is the 150th years of our country’s unification,  which is linked to the vaster European unification process. These occasions of gaiety, enthusiastically welcomed as a sign of friendship, together with the very best moments with the host families,  go beyond any formal partnership.
Our 10th anniversary with  Bourgueil has undoubtedly been an important goal; this  project has let many people from our two towns make friends, giving way to a stronger, more lasting friendship, extending it to our friends from Heves and Reimlingen. A kind of friendship able to overcome prejudices, linguistic and cultural barriers, representing the real value of a united Europe.
First of all, we want to praise and thank Mr Perdoncin and Madam Mabileau , who were the promoters of this twinning, the previous mayors, the ex board presidents of the Italian and French committees. Nowadays our Committee firmly believes in our European sense of belonging and is deeply involved in fostering such values. This is why we will try to find out as many opportunities as possible to encourage meetings between citizens. The main target should always be the respect of different cultural traditions.  
For the near  future, our real hope is to involve an ever increasing number of people in our project.

cerimonia ufficiale
Cerimonia ufficiale Breganze

 

in piazza a Breganze
in piazza a Breganze

P.zza G. Mazzini 49
P.Iva IT 00254180243
info@comune.breganze.vi.it PEC: breganze.vi@cert.ip-veneto.net