Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Breganze

Provincia di Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Firma gemellaggio con Bourgueil (2001)

Logo Breganze     logo Bourgueil

FIRMA  del  GEMELLAGGIO con BOURGUEIL (Francia) Aprile 2001 – Aprile 2002

I Comuni di Breganze e Bourgueil (Valle della Loira) hanno iniziato i primi contatti all’inizio degli Anni Novanta, grazie all’impegno del Sig. Perdoncin, emigrato a Tours con la famiglia da giovane, dove ancora vive. L’amicizia che da lungo tempo coltivava con alcuni nostri concittadini e la conoscenza della regione francese in cui si era stabilito, hanno portato il Sig. Perdoncin a vedere profonde affinità tra il territorio e la realtà socio-economica di Breganze e Bourgueil in particolare la viticoltura, vanto dell’economia di entrambe le città.
La sua proposta fu accolta con favore dai Sindaci dei due Comuni ed iniziò così un percorso di conoscenza reciproca, una sorta di periodo di “fidanzamento” costellato da iniziative che hanno coinvolto scuole, associazioni e soprattutto i Comitati gemellaggi, sotto la regia di Monique Chamboissier per Bourgueil, Cinzia Carli prima e Saveria Sali Campana poi per Breganze. Attraverso questo percorso sono state poste le basi per la firma dell’atto con la sigla del gemellaggio. L’evento si è realizzato in due momenti diversi: il 29 aprile 2001 il sindaco di Bourgueil Jean Dumont e quello di Breganze Francesco Crivellaro, hanno apposto le loro firme sul documento bilingue nella sala consiliare del comune vicentino, alla presenza di numerosi francesi, ospiti delle nostre famiglie. Alla cerimonia ha partecipato anche una delegazione del comune ungherese di Heves, con il quale 9 anni prima Breganze aveva già siglato un patto di gemellaggio. La giornata della cerimonia ufficiale è stata resa ancora più solenne dalla celebrazione della S. Messa nel Duomo di Breganze e da una cena ufficiale presso un ristorante locale, con la presenza di una banda musicale e di un coro che hanno accolto le due delegazioni con l’Inno di Mameli prima e la Marsigliese poi. Durante i tre giorni di permanenza a Breganze gli amici francesi hanno visitato alcuni centri del territorio veneto (Venezia, Bassano, Marostica, Vicenza) e hanno partecipato ad un concerto realizzato in loro onore.
Il 28 aprile del 2002, la cerimonia della firma ufficiale sull’atto del gemellaggio è stata ripetuta in terra francese, presso il Municipio di Bourgueil. I protagonisti sono stati ancora una volta il Sindaco di Breganze, Francesco Crivellaro, e quello di Bourgueil, Jean Dumont. Durante i 4 giorni di permanenza, la folta delegazione italiana, ospite delle famiglie francesi, ha approfondito la conoscenza reciproca e ha condiviso importanti momenti. Si può ormai serenamente riconoscere che gli obiettivi dichiarati all’inizio sono stati raggiunti:
- la nascita di un legame di amicizia tra le due comunità che va ben oltre gli scambi ufficiali;
- la conoscenza reciproca e lo scambio tra la scuola media di Breganze e il Collège di Bourgueil;
- il legame molto forte tra le associazioni culturali dei 2 comuni, in particolare tra quelle musicali;
- la consapevolezza che la costruzione dell’Europa dei popoli sarà possibile soltanto se si realizzerà “dal basso”, con il coinvolgimento della gente comune, delle famiglie e soprattutto dei giovani.

SIGNATURE PARTNERSHIP with BOURGUEIL (France) - April 2001 – April 2002

Breganze and Bourgueil (Loire Valley) had their first contacts at the beginning of the Nineties thanks to Mr. Perdoncin, emigrant with his family to France as a boy and settled in Tours, where he still lives. The friendship he had from long time with some of our citizens and the knowledge of the French area in which he was living brought Mr. Perdocin find many affinities in the territory and in the social and economic characteristics among Breganze and Bourgueil, first of all the vineyards. His proposal was welcomed by the Mayors of the 2 towns. A period of mutual knowledge began, a sort of “engagement” in which a series of initiatives which involved schools, some associations and first of all the twinning Committees, under the direction of the respective boards Monique Chamboissier in Bourgueil, Cinzia Carli and then Saveria Sali Campana in Breganze.  In this process we established the basis of the partnership signature which took place in two different moments: on the 29th April 2001 the Mayor of Bourgueil Jean Dumont and the one of Breganze Francesco Crivellaro signed a bilingual document in the Italian town. Several French friends were hosts at our families in that occasion. A delegation from the Hungarian town Heves with which we began the partnership 9 years before participated to the celebration. That day had become more solemn with the Holy Mass at Breganze Dome and with an official dinner at a local restaurant. The dinner was accompanied by a musical band and a choir who welcomed the two delegations with the Italian Hymn before and the French Marseilles to follow. During the three days of their stay in Breganze, the French friends visited some towns in the surroundings (Venice, Bassano, Marostica, Vicenza) and participated to a concert held to their honour.On the 28th of April 2002, the official ceremony of the signature was repeated in France, at the Town Hall in Bourgueil. The protagonists were once more the Mayor of Breganze Francesco Crivellaro and the French one Jean Dumont. During the four days of our stay the Italian delegation was accommodated at French families and deepened in this way their mutual acquaintance sharing important moments. We can now recognize that the targets requested at the beginning have been achieved:
- the birth of a friendship link among the two communities, other than the activities organized by the two twinning Committes
-the mutual acquaintance and the exchange between the upper school in Breganze and the College in Bourgueil;
-the strong link among the cultural associations of the 2 towns, especially the musical ones;
-the acknowledgment of common economic interest, linked to superior wine production;
- the awareness also in population that Europe can be built only from the “bottom” involving common persons, families and most of all the youngest.

 


Cerimonia ufficiale Bourgueil

 


Castello di Chenonceau

 


Visita ai castelli

P.zza G. Mazzini 49
P.Iva IT 00254180243
info@comune.breganze.vi.it PEC: breganze.vi@cert.ip-veneto.net